L’idea è quella di sviluppare un’App che consenta il peer-feedback tra studenti di fronte a problemi proposti dal docente. Ad esempio: il docente presenta un problema da risolvere; gli studenti lavorano in gruppo per formulare ed ottimizzare una proposta di soluzione. Quando, alla fine, raggiungono un punto di incontro sul quale tutti concordano, la soluzione viene sottomessa al docente che la valuta e la commenta. Se, durante l’elaborazione della proposta, gli studenti hanno delle difficoltà, possono chiedere 3 aiuti al docente.

Image Credit: https://www.hrinasia.com/retention/altering-perspectives-getting-inspired-from-negative-feedbacks/